Pola

Dicono che ogni pietra a Pola abbia una storia da raccontare. Ciò non ci sorprende perché Pola, la maggiore città della contea istriana, dal nome latino Pietas Iulia, fu fondata più di tre mila anni fa. La nascita di Pola è legata alla leggenda degli Argonauti secondo la quale Pola fu fondata dai Colchi che non vollero più ritornare a casa dopo aver perseguitato invano gli Argonauti ed il vello d'oro. Dopo una visita a Pola, scoprirete non solo il mito degli Argonauti, ma anche le leggende sugli antichi Romani, Veneziani, Franchi e sul periodo dell'impero austro-ungarico.
Oggi Pola è la maggiore città della contea istriana che con i dintorni ha più di 85 000 abitanti.

 

Stato
Repubblica di Croazia                                                          

Lingua

croata

Valuta

kuna (HRK)

Fuso orario

UTC+1


Cerca la nostra offerta speciale dei voli per Pola e acquista il suo biglietto on line qui.

Attrazioni storiche e culturali

  • Arena di Pola – questo magnifico anfiteatro antico, tra le sei arene romane più grandi del mondo, fu costruito nel 1o secolo ai tempi dell'imperatore Vespasiano.
    Una volta il luogo dove si svolgevano le lotte dei gladiatori, oggi ospita molti concerti, il tradizionale Festival cinematografico, opere liriche e molte altre manifestazioni culturali.
  • Foro romano – la piazza centrale della Pola antica, il Foro risale al 1o secolo.
    È stata scoperta nel corso di ricerche archeologiche più recenti, completando così l'importante ruolo storico di Pola nell'ambito dell'Impero Romano.
  • Tempio d'Augusto – fu costruito nel periodo tra il 2 a.C. ed il 14 d.C., dopo la morte dell'imperatore Augusto. Nel corso della storia il tempio ha avuto varie funzioni, mentre oggi ospita una mostra di sculture dell’antichità in pietra e bronzo.
  • Arco dei Sergi – fu eretto nel 27 a.C. dalla famiglia Sergi in onore dei tre membri della famiglia che occupavano alti incarichi amministrativi a Pola.
  • Piccolo teatro romano – i resti del teatro antico romano costruito sui pendii della collina sottostante il Castello.
  • Il Museo Archeologico ed il Museo Storico vi sveleranno una parte della storia di Pola.
    Per saperne di più
Cultura ed arte

Pola come centro turistico offre ai suoi ospiti numerose manifestazioni culturali:
  • Il Festival cinematografico di Pola si svolge nell'Arena già da ben 57 estati.
  • Histria festival – una gamma di manifestazioni e concerti che d'estate si svolgono nell'Anfiteatro di Pola.
  • Art & Music festival - la musica rock, i fumetti ed il teatro raccolti in un luogo. Oltre alle esibizioni di gruppi di giovani musicisti, i disegnatori di fumetti ed i graffiti writer dipingono i muri di Pola. Il festival si svolge in marzo.
  • Festival internazionale del teatro dei giovani
  • PUF – Festival internazionale di teatro alternativo che si svolge all'inizio di luglio
  • Seasplash reggae festival
  • Fiera del libro a Pola – la seconda più grande fiera del libro della Croazia tradizionalmente si svolge in novembre e raduna numerosi autori, editori ed amanti della parola scritta.

Gastronomia

Pola è una città con molti ristoranti rinomati nei quali si preparano gustose delizie ai frutti di mare. I ristoranti di Pola offrono anche altre specialità dell'entroterra istriano da non perdere, come i rinomati piatti di pasta - fuži, gnocchi, pljukanci e ravioli. Vi saranno serviti con sugo di carne detto "žgvacet" (sugo di pollo) e con altri sughi oppure con i famosissimi tartufi, funghi per i quali dicono di avere effetti afrodisiaci. Nei ristoranti di Pola vi offriranno anche la minestra, tradizionale zuppa densa che oltre agli ingredienti di base come fagioli e patate può essere arricchita di mais novello, finocchi, orzo, mentre il gusto migliore si ottiene cuocendoci un osso di prosciutto.
Il prosciutto istriano è una vera delizia gastronomica. Al prosciutto, come del resto agli altri piatti, meglio si accoppia il vino. Oggi, l'Istria e Pola sono conosciute in tutto il mondo per i loro vini. La tradizionale Malvasia e Terrano di oggi sono al pari di Chardonnay e Sauvignon. Il Moscato istriano rappresenta un vero piacere a fine pasto e viene assaggiato con i dolci per il suo aroma piacevole.

Shopping

Negli ultimi tempi a Pola sono stati aperti molti centri commerciali, ma se volete godere lo shopping, non perdete l'occasione di fare una passeggiata nel centro città.
Forse in uno dei negozi troverete qualche souvenir interessante o cosuccia che vi faranno ricordare Pola, oppure potrete scegliere una bottiglia di buon vino, olio d'oliva o grappa ...

Intrattenimento e vita notturna

La città con molte manifestazioni culturali offre anche un buon divertimento in discoteche e nightclub. Se invece preferite sentire il vero spirito della città e conoscere i giovani, non perdete l'occasione di visitare i numerosi bar in tutte le parti della città.
L'elenco di club e discoteche è disponibile sul sito: www.pulainfo.hr

Sport

Molti dicono che al mare d'estate non si vada più per poltrire, ma a Pola certamente troverete qualcosa per voi. La scelta del buon divertimento sportivo dipende soltanto dalle vostre richieste perché potete scegliere immersioni subacquee, windsurf, potete andare in bici per le piste ciclabili o passeggiare per i sentieri pedonali, giocare a tennis, basket o calcio o forse andare a vela. Certamente, potete praticare anche il fitness mentre a quelli veramente coraggiosi consigliamo i voli panoramici o il free climbing.

Gite

  • Grazie alla natura magnifica, ai numerosi vigneti ed uliveti ed alle antiche cittadine sparse per i pendii delle sue graziose colline, l'entroterra istriano viene chiamato la Toscana croata. Visitate Grisignana e Montona in Istria occidentale, Sanvincenti e Bale vicino a Pola oppure qualche altra cittadina pittoresca, dove potrete godere delle specialità di cucina casalinga e dei vini offerti nelle trattorie locali.
  • Arcipelago di Brioni – parco nazionale con straordinaria flora e fauna e siti archeologici di gran valore, è stato comprato dall'industriale austriaco Paul Kupelwieser verso la fine del 19° secolo e trasformato in sanatorio e località balneare mondana. Dopo la Seconda Guerra Mondiale questo arcipelago è diventato la residenza estiva del presidente iugoslavo Josip Broz Tito che ci ospitava molti personaggi famosi come Sofia Loren, Richard Burton, Elizabeth Taylor e tanti altri. L'arcipelago è collegato con la nave che opera da Fasana. Per saperne di più

Informazioni utili

Trasporto

L'aeroporto e la città di Pola sono collegati con autobus del vettore Croatia Airlines. Il prezzo del biglietto per direzione è 29 HRK.

Per ulteriori informazioni visitate i siti l'aerporto di Pola e pulainfo.com.

Trasporto urbano
Pola ed i suoi dintorni sono ben collegati con autobus urbani.
Per saperne di più

Eventi a Pola e nei dintorni


Maggio

  • Wine day – giornata delle cantine aperte dell’Istria
    Ogni anno, l’ultima domenica di maggio, si celebra la Giornata mondiale del vino e per tale ricorrenza le cantine dell’Istria aprono le proprie porte a tutti coloro che vogliono degustare il vino.

Giugno

  • Pula Superiorum
    Durante questi tre giorni Pola ritorna indietro nel passato – nel celebre periodo romano. Le piazze e le vie della città si trasformano in palcoscenici di teatro romano, nell’Arena si tengono i combattimenti con i gladiatori, per la città passeggiano delle bellezze vestite in abiti antichi e con delle acconciature tipiche di quel periodo. Inoltre, potete partecipare anche a un banchetto romano oppure deliziarvi con le specialità tipiche istriane.

Luglio

  • Film Festival
    Nell’ambito del Film Festival che attira persone da tutto il mondo, nell’Arena e nella fortezza veneziana Kaštel vengono organizzate numerose proiezioni cinematografiche di film nazionali e internazionali.
  • ATP Vegeta Croatia Open Umag
    Questo torneo di tennis conosciuto a livello mondiale è un evento sportivo rinomato dove giocano i migliori giocatori dell’ATP: un unione di sport di alta qualità, festival gastronomico e svago garantito da numerosi concerti e party.

Settembre

  • Giornate dei tartufi in Istria
    In autunno si celebrano le Giornate dei tartufi, occasione ideale per conoscere il sapore di questi funghi costosi che crescono sottoterra e simboleggiano l’Istria.
  • Pl Istria MTB Tour – Parenzana Cannondale
    Maratona ciclistica alla quale partecipano numerosi ciclisti mondiali, che segue la rotta dell’antica linea ferroviaria che da Parenzo a Trieste collegava 33 paesi istriani.

Dicembre

  • Vigilia di Capodanno – 31.12.
    Nel centro città viene organizzato l’addio all’anno vecchio e l’attesa dell’anno nuovo.
Avviso: non rispondiamo per eventuali cambiamenti di programma




  Itinerario complesso
adulti (25-59)   neonati(<2)
bambini (2-12)    
altri passeggeri
date flessibili +/- 3 giorni
date fisse
Hotel Auto