Spalato

Spalato è un centro amministrativo e commerciale della Dalmazia Centrale con circa 200 000 abitanti. La città risale alla fine del 3° secolo quando l'imperatore romano Diocleziano ci eresse il suo palazzo. L'importanza del Palazzo di Diocleziano supera i limiti dell'area locale grazie al buono stato di conservazione del palazzo e degli edifici che oggi rappresentano il cuore del centro storico della città di Spalato, eretti all'interno delle sue mura nel corso di periodi storici successivi. Molti edifici storici e culturali, musei, il Teatro Nazionale, antiche chiese ed altri siti archeologici della regione fanno sì che Spalato sia un importante centro culturale. Spalato è anche un porto molto importante e di gran traffico con linee di traghetto regolari e con un aeroporto internazionale situato nelle vicinanze. La città è un centro universitario con molte istituzioni scientifiche.

 

Stato
Repubblica di Croazia                                                          

Lingua

croata

Valuta

kuna (HRK)

Fuso orario

UTC+1


Cerca la nostra offerta speciale dei voli per Spalato e acquista il suo biglietto on line qui.

Attrazioni storiche e culturali

  • Il Palazzo di Diocleziano, sotto il patrocinio dell'UNESCO dal 1979, è la parte centrale e più antica di Spalato. Fu costruito dall'imperatore Diocleziano come residenza estiva dove l'imperatore passò la sua vecchiaia. Il palazzo, circondato da spesse mura aveva quattro porte, di cui soltanto una dava sul mare. I loro resti, conservati fino ad oggi, sono una delle cose da visitare a Spalato – la Porta Aurea, la Porta Argentea, la Porta Ferrea, la Porta Aenea, la Cattedrale ed il Campanile di San Doimo, il Peristilio, il Vestibolo, il Tempio di Giove, i sotterranei del palazzo …
  • Prokurativa (nome ufficiale Piazza della Repubblica) è una tipica piazza mediterranea nel centro città, accanto alle mura occidentali del Palazzo di Diocleziano, luogo di molti eventi culturali come il festival tradizionale di musica leggera.
  • Riva – la riva davanti al Palazzo di Diocleziano, zona pedonale con numerosi bar e luogo di raduno con una bellissima vista sul mare, sul porto e sulle navi.
  • Via Marmont – ha preso il suo nome dal maresciallo Marmont, che lasciò le sue tracce nella struttura urbana della città. Questa via racchiude numerosi monumenti storici, come l'antica farmacia, il palazzo Duplančić in stile Secessione, il primo cinema di Spalato, il mercatino del pesce …
  • Ulteriori informazioni sui quartieri Radunica, Veli Varoš e Matejuška, Piazza della Frutta, il mercatino del pesce, il mercato di frutta e verdura (il famoso Pazar), sono disponibili qui.
Musei, gallerie, teatri

Spalato, città di una lunga tradizione culturale, ha numerosi musei e gallerie, tra cui menzioniamo:

Il Castelletto e la Galleria di Ivan Meštrović sono monumenti culturali da non perdere, situati in una località straordinaria adiacente al mare dove il maggior scultore croato di fama mondiale eresse una casa per la sua famiglia ed un atelier, nonché il complesso sacrale-artistico, che lui stesso donò alla patria nel 1952.
  • Museo Civico,
  • Museo dei Monumenti Archeologici Croati
  • Museo di Scienze Naturali e lo zoo
  • Museo Archeologico
  • Museo Etnografico, Galleria delle Opere d'Arte
  • Museo Navale Croato
  • Cattedrale con la tesoreria (mausoleo romano)
  • musei nei sotterranei del Palazzo di Diocleziano
Teatri
  • Teatro Nazionale Croato
  • Teatro Civico dei Giovani
  • Teatro Civico dei Burattini
Il programma culturale della città è specialmente ricco d'estate, mentre in varie località pittoresche si svolgono numerosi spettacoli di teatro, festival, concerti di musica classica, jazz e leggera, tra cui spiccano le manifestazioni tradizionali Estate di Spalato, Festival di musica leggera, Giornate di Diocleziano (performance di artisti ambulanti, lotte di gladiatori, concerti...), Suoni della Dalmazia – esibizioni di "klape" dalmate...

Gastronomia

  • tipici piatti e specialità locali: piatti di pesce e frutti di mare, prosciutto dalmato,
    sarde sotto sale, formaggio sott'olio, carne d'agnello lessata o arrosto, pašticada con gnocchi
  • dolci tradizionali: rožata (rosada, dolce di uova con glassa di caramello), kroštule (crostoli, dolci croccanti di farina e uova) alla dalmata, pršurate (frittole, frittelle, dolci tipici dalmati)
  • grappa alle erbe o acquavite
  • vini rossi: Dingač, Faros, Babić, Postup…
  • vini bianchi: Pošip, Maraština, Grk, Bogdanuša…
  • vino dolce - Prosecco
  • numerose trattorie e ristoranti
  • pizzerie e spaghetterie
  • enoteche

Shopping

  • zona shopping – negozi nel centro storico
  • grandi magazzini e centri commerciali:
    in città: Euroshop, Joker, Kaufland, Kerum, Koteks, Pevec, Prima 3, Prima Grad, Robot Commerce…
    nei dintorni: Metro Cash & Carry, Mercator, Getro, Emmezeta, Bricostore…
  • mercato di frutta e verdura e mercatino di pesce

Intrattenimento e vita notturna

  • cinema: Central, Karaman, Tesla, Marjan, Kinoteka
  • Bačvice – spiaggia sabbiosa naturale nel cuore della città, preferita dai giovani, di giorno diventa il luogo di un gran divertimento con il gioco specifico a pallone detto "picigin" oppure il posto dove potete rinfrescarvi in uno dei numerosi bar, mentre di notte potete godere uno dei concerti o ballare in una delle discoteche vicine.
  • night club: Hemingway, Vanilla (l'ex Opatija), Kocka (Casa del Giovane), discoteca O'Hara, Jungla (Hula Hula), Master's, Quasimodo, Obojena svjetlost, Kuka (Treće poluvrijeme), Ghetto, Pino, Kauri, Albatros, Sing Sing
    Per saperne di più

Sport

Spalato è la città dello sport e degli sportivi. Qui sono nati o hanno cominciato la loro carriera da sportivi: quattro campioni di tennis - Goran Ivanišević (il vincitore di Wimbledon 2001), Mario Ančić, Željko Franulović e Nikola Pilić, la doppia campionessa di salto in alto - Blanka Vlašić, il famoso giocatore di pallamano, il campione - Ivano Balić, il nuotatore Duje Draganja, l'ex campionessa mondiale di nuoto - Đurđica Bjedov, l'alpinista di fama mondiale - Stipe Božić, l'ex campione mondiale di arti marziali - Branko Cikatić e molti altri.

La città di Spalato ha ospitato il Campionato mondiale di pallamano del 2009, il Campionato mondiale di vela del 2006 (classe „laser“), la Coppa Davis del 2005 (quarti di finale e mezza finale), i Giochi del Mediterraneo del 1979, il Campionato europeo di atletica del 1979 e molte altre manifestazioni sportive.
A Spalato esistono molti club sportivi di: calcio, pallacanestro, pallavolo, tennis, nuoto, pallanuoto, immersioni subacquee, vela, canottaggio, rugby, pugilato, judo, taekwondo, ballo, aeroclub, bocce, bowling…
  • squadre di calcio: Hajduk, Split, Krilnik, Galeb, Dalmatinac
  • squadre di pallacanestro: Split (l'ex Jugoplastika), Dalvin
  • squadre di nuoto: Jadran, Mornar, POŠK
  • squadre di vela: Labud, Mornar, Split
Sale sportive, stadi, marina, porticcioli:
  • stadio civico Poljud – per gare atletiche e partite di calcio
  • centro sportivo „Park mladih“– per gare atletiche e partite di calcio
  • complesso di piscine nell'ambito del centro sportivo di Poljud
  • Spaladium Arena – sala sportiva multifunzionale
  • complesso di sale del centro sportivo di Gripe
  • centro di tennis Firule
  • centro di tiro Strelište Stobreč
  • marina e porticcioli: ACI marina, Jadran, Mornar, Split, Špinut, Zenta
Grazie al mare pulito e cristallino ed all' ambiente allestito, tra numerosi stabilimenti balneari e spiagge, alcune sono state premiate con la Bandiera Blu (simbolo di qualità): Bačvice spiaggia sabbiosa, un terreno naturale perfetto per il gioco di picigin, gioco a pallone in acqua bassa ), Žnjan, Kaštelet, Kašjuni, Ježinac, Bene, Trstenik, Firule, Ovčice

Gli sport "nazionali" caratteristici sono il picigin e le bocce.
Spalato offre varie possibilità di ricreazione (tennis, pallacanestro, pallavolo, calcio, nuoto, vela, canottaggio, free climbing sulle rocce di Marjan, sentieri trim nel bosco di Marjan, giri in bici, roller skating...) nonché piacevoli passeggiate lungomare e nel parco boscoso di Marjan, per la penisola di Sustipan, nella città antica di Salona oppure nella fortezza medievale di Klis. Nel centro città si trovano le terme con la loro fonte di acque sulfuree.

Gite

Grazie alle numerose linee di traghetto ed idroscafo i visitatori possono facilmente organizzare le gite verso le numerose isole della Dalmazia centrale (Brač, Hvar, Vis, Korčulu, Lastovo ed altre).

Informazioni utili

Trasporti

L'aeroporto di Spalato è collegato con il centro città tramite:
  • autobus dell'azienda trasporti Pleso prijevoz – ulteriori informazioni sono disponibili qui linkati na Pleso prijevoz)
    La linea numero 37 (Trogir – Split / Split – Trogir) passa accanto all'Aeroporto di Spalato ogni 20 minuti.
  • taxi
    I taxi si trovano davanti all'aeroporto – ingresso / uscita passeggeri durante l'orario regolare dell'aeroporto.
  • noleggio macchine 
Nell'aeroporto sono disponibili varie agenzie che offrono i servizi di noleggio macchine (ad esempio Anterra / Hertz, Europcar, Atlas, City Car, Unirent, Generalturist …).

Trasporti pubblici urbani

  • Cliccate qui per sapere di più sulle 18 linee autobus urbane e sulla rete di linee urbane ed extra urbane.
  • noleggio macchine – Hertz, Dollar & Thrifty, Avis, Adex, Pamito …
  • servizio taxi
Split Card - Split Card è una tessera che vi permette l'ingresso libero oppure lo sconto del 50% per musei e gallerie, il 20 % di sconto per i biglietti di teatro, sconti applicabili a vari servizi e prodotti …
Il prezzo della tessera Split Card è 5 €. La tessera è gratuita per i visitatori che rimarranno a Spalato per un periodo superiore a tre giorni e vale 72 ore.
La tessera Split Card è disponibile nel Centro Informazioni Turistiche, nelle agenzie turistiche e negli alberghi.



Eventi a Spalato e nei dintorni


Aprile / Maggio

  • Sudamija
    Celebrazione del santo patrono della città di Spalato, San Doimo, e della Giornata della Città (7.5.). A Spalato si tiene una serie di manifestazioni di carattere culturale, sportivo e di svago su 5 palchi, tra le quali la manifestazione “Neka Riva u cviću pliva” alla quale partecipano oltre 2200 bambini che salutano il santo patrono e la propria Città in un defilé sontuoso.

Giugno

  • Festival internazionale di street art 
    Artisti, artisti di strada, intrattenitori e acrobati da 16 paesi diversi rallegrano i passanti sulle piazze e stradine (kalete) della città. Durante le due settimane del festival avranno luogo tre diversi spettacoli e performance serali.

Luglio

  • Estate di Spalato
    Nell’ambiente antico del cuore della città spalatina hanno luogo numerose opere rinomate – produzioni di teatri mondiali, nonché spettacoli drammatici, balletti e mostre, come anche concerti jazz, proiezioni cinematografiche, teatri di strada e performance varie.

Agosto

  • Le giornate di Diocleziano
    Manifestazione con la quale i spalatini presentano ai turisti la storia anticha di Spalato. Per le strade del palazzo dell’imperatore Diocleziano passeggiano i passanti in toghe e tuniche, per le rive sfila un corteo di carrozze antiche che trasportano l’imperatore Diocleziano e i suoi accompagnatori fino al Peristilio, dove l’imperatore si rivolge ai cittadini. Per i stretti passaggi si diffondono i profumi della cucina mediterranea, mentre sugli stand pittoreschi vengono offerte diverse delizie e oggetti artigianali dei tempi passati e presenti.

Dicembre

  • Vigilia di Capodanno – 31.12.
    Sulle rive di Spalato viene organizzato l’addio all’anno vecchio e l’attesa dell’anno nuovo.
Avviso: non rispondiamo per eventuali cambiamenti di programma

  Itinerario complesso
adulti (25-59)   neonati(<2)
bambini (2-12)    
altri passeggeri
date flessibili +/- 3 giorni
date fisse
Hotel Auto